WeEatCilento: Per le vie di Paestum puoi mangiare non solo la migliore mozzarella del mondo ma anche fishburger superlativi

Se vieni nel Cilento la prima cosa a cui pensi (e non a torto), nel momento in cui ti viene fame, è la mozzarella di bufala.

Per tale ragione, soprattutto quando si passa per la meravigliosa Paestum, tappa obbligata ed assai gradita è un po’ per tutti quella in uno dei diversi e rinomati caseifici della zona dove si possono degustare mozzarelle, bocconcini, dolci e gelati al latte di bufala, che lasciano letteralmente senza parole.

Ma a chi, come me, è alla continua ricerca di sapori nuovi, che arricchiscano i ricordi legati ai luoghi, suggerisco una mia recente scoperta estasiante.

Si tratta di un fishburger superlativo che preparano in uno dei locali più carini di via Tavernelle a Paestum ovvero il Ristorante Gin Gin.

Il Ristorante si raggiunge passeggiando a poca distanza dall’area archeologica, in un contesto a luci soffuse, tranquillo e molto romantico, frequentato nelle serate estive da bella gente.

Il menù appare subito molto interessante ma io ho preferito e ordinato istintivamente il fishburger “Locomotiva” che è un mega panino morbidissimo farcito con cotoletta di tonno, stracciatella di bufala, pomodoro, medaglione di melanzane fritto, pesto al basilico.

Avete letto bene, contiene stracciatella di bufala e non potete immaginare questi ingredienti che mix esplosivo siano per il palato.

Un boccone tira l’altro ma è talmente grande che difficilmente potrai morderlo pertanto converrà adoperarsi con forchetta e coltello.

Oltre che per “ Locomotiva” si potrà optare per almeno altre dieci varietà di fishburger molto originali, con ingredienti e nomi abbastanza stuzzicanti da farmi tornare.

Vi è inoltre una varia offerta di sfizioserie e fritti che credo riesca ad accontentare un po’ tutti.

Ho scoperto musica per il palato e non sto esagerando.

Una experience del gusto da vivere e ripetere.

di Simona Mazzeo